fbpx
Come pulire le macchie di caffé
pulire le macchie di caffè dai tessuti impresa di pulizie carra milano

Consigli per come pulire le macchie di caffè dai tessuti

Sono Alessandro Carra, titolare dell'Impresa di pulizie Carra di Milano. La mia azienda di pulizie, aperta da quasi 50 anni, offre servizi professionali di pulizie a privati ed aziende. I nostri servizi si distinguono per la nostra elevata qualità e ad esempio riguardano servizi di pulizie condomini, appartamenti, uffici, vetrate, e servizi collaterali come rotazione sacchi, sostituzione portierato, sgomberi solai o soffitte o addirittura imbiancatura.
Ho scritto questo articolo per aiutarti fornendoti alcune soluzioni per pulire le macchie di caffè dai tessuti, come alternativa alla solita candeggina.

Pulire le macchie di caffè con l'aceto di mele ed acqua distillata

La prima alternativa per pulire le macchie di caffè che ti suggerisco è usare aceto di mele con il quale puoi preparare uno smacchiatore fatto in casa. In uno spruzzino versa: 1 parte di aceto e 3 parti di acqua distillata. Agita la soluzione e spruzza sulla macchia, lasciando agire per almeno 10 minuti. A questo punto strofina con le mani fino a che l’alone non sarà scomparso. Procedi poi con un normale lavaggio.

Pulisci le macchie con acqua

  • Se il tessuto è un capo di cotone e la macchia è fresca, prova a pulirla immediatamente con dell'acqua minerale. In alternativa, metti il capo in una bacinella con dell'acqua bollente. Se, invece, ti sei accorto della macchia solo dopo che si è seccata, non ti resta altro da fare che rimuoverla con della glicerina. Intervieni, poi, con alcool ed ammoniaca. Ad eliminazione avvenuta, procedere lavando il capo in lavatrice.
  • Se il capo da smacchiare è particolarmente delicato, come la seta ad esempio, evita di strofinare o di lavare in lavatrice ma lascia il capo in ammollo per una notte in una bacinella riempita con acqua calda e 2 tazze di aceto di mele. Il giorno dopo sciacqua in acqua fredda e vedrai che la macchia sarà scomparsa. Nell’ immediato, se ti trovi fuori casa, magari in un ristorante, meglio farsi dare dell’acqua gasata e strofina. Se ne dovessi avere la disponibilità asciuga successivamente con un phon per i capelli.
  • Se parlassimo di pelliccia, cuoio, velluto o pelle, anche in questo caso si può riparare al danno con dell'acqua minerale. Per il velluto procedi tamponando delicatamente per rimuovere la macchia di caffè. Prendi un panno bagnato ed appoggialo sul rovescio del tessuto, quindi stiralo. Per vestiti in pelle o in cuoio, strofina leggermente con l'acqua minerale, poi asciuga con una pezza pulita e lucida con un prodotto neutro, privo di colorazione. Per i capi in pelliccia, intervieni con acqua minerale ed asciuga con uno straccetto preferibilmente di lino.
  • Per quanto riguarda i capi in lana, è possibile utilizzare l'acqua minerale quando la macchia di caffè è fresca e quando non è già penetrata nelle fibre del tessuto. In caso contrario, utilizzate della glicerina in modo da favorire lo scolorimento della macchia. Procedi con una soluzione composta d'acqua tiepida e qualche goccia di ammoniaca. Quest'ultimo procedimento è perfetto per i tappeti. In questo caso, prendete un panno umido, sfregalo su una saponetta asciutta e strofina la tappezzeria in modo delicato e leggero. In questo modo le macchie dovrebbero scomparire. Sciacqua sempre abbondantemente per evitare la formazione di aloni.pulire le macchie di caffè impresa i pulizie carra milano

Miscela per pulire le macchie di caffè dal materasso

Prepara una miscela da versare in un contenitore spray. Mescola 4 bicchieri di acqua bollente, 2 cucchiai di sapone di Marsiglia grattugiato, 2 cucchiai di bicarbonato, 1 bicchiere di aceto bianco. Mescola il tutto e mettetilo nel contenitore spray. Prendi un batuffolo di ovatta ed inumidiscilo con la glicerina. Passalo sulla macchia. Lascia agire per 15 minuti, poi spruzza sulla macchia un po’ di soluzione spray che hai preparato e strofina aiutandoti con uno straccetto umido.

Se questo articolo ti è stato utile condividi con noi le tue idee, suggerimenti ed esperienze e continua a seguire il nostro blog, nuovi consigli verranno presto pubblicati. Nell'attesa trovi alcuni consigli su come pulire le macchie di olio.

Alessandro Carra

Impresa di pulizie Carra

Alessandro Carra

Sono Alessandro Carra, il titolare dell'Impresa di pulizie Carra da 50 anni presente sul mercato con un’esperienza di oltre quattro generazioni. Possiamo offrire alla nostra clientela un servizio altamente qualificato e professionale. Ci distinguiamo per la nostra professionalità, serietà, onestà, disponibilità, organizzazione del lavoro e per la qualità dei servizi e dei prodotti utilizzati. La qualità del servizio per noi è un’arte. L’obiettivo che ci poniamo è di fornire un SERVIZIO A 360 GRADI. Siamo un’azienda funzionale, moderna ed economica, adatta alla realtà di un mercato sempre più esigente. Grazie all impiego di personale specializzato, formato per ogni tipologia d’intervento ed al know how acquisito in tanti anni di attività, siamo in grado di personalizzare i servizi in base alle esigenze specifiche della clientela. Possiamo garantirvi, per ogni vostra necessità, un servizio accurato e preciso, una consolidata esperienza tecnica e prezzi onesti. La nostra organizzazione garantisce infatti un costo del servizio assolutamente concorrenziale. Sappiamo comprendere a fondo l’esigenza della nostra clientela, e migliorare costantemente la nostra filosofia di lavoro. La nostra azienda è in grado di offrire servizi di : - Pulizie Condomini - Pulizie Appartamenti - Pulizie Uffici - Sgomberi solai e cantine - Pulizie vetri e vetrate - Sostituzione portierato - Servizio rotazione sacchi - Spalatura neve e spargimento sale - Imbiancatura - Posa e lamatura parquet - Vendita sacchi immondizia e prodotti professionali pulizie Contattateci e metteteci alla prova! Non vi deluderemo!